Archivio

Copenaghen-Impeccabili sono state le esecuzioni.

Nella sala dell'Istituto Italiano di Cultura si è tenuto un applauditissimo concerto.

La Nazione 

Stoccolma- ha rinnovato il successo di critica e di pubblico a Stoccolma, con un prestigioso ed applauditissimo concerto. Il Trio di Fiesole è già un complesso ad alto livello.

Paese Sera,

cronache spettacolari

Basilea- questi giovani musicisti così straordinariamente dotati(...)

L'insieme è già ora, dal punto di vista della sonorità, perfettamente equilibrato, eccezionalmente curato e di una precisione e chiarezza estreme.

Albert Muery, Basler Zeitung

Helsinky-L'unità era sorprendente, l'esecuzione era incredibilmente accattivante, si potrebbe dire perfetta. La forza dell'arte, la leggerezza dello Scherzo, insuperabili nell'Adagio, si ascoltava quasi trattenendo il fiato.

I momenti creati dai benedetti artisti italiani, erano di quell'alimento profondamente spirituale il cui effetto si conserva per lunghi tempi.

Pentti Kaerkkaeinen, Turun Sanomat

Praga-I praghesi amanti della musica che si sono dati convegno nella Cappella di San Carlo Borromeo dell'Istituto Italiano di Cultura  hanno tributato vivo consenso ai giovani maestri del Trio di Fiesole.

Il  Giornale d'Italia

Con Beethoven e Brahms i tre Musicisti si sono dimostrati interpreti profondi della tradizione viennese, in Ravel il Trio ha saputo ricreare con superba finezza ed eleganza una bellezza di suono che raramente è dato ascoltare.

Serata d'altissimo livello.

Alberto Batisti, Firenze-Repubblica

© 2017 by Mattia Dattolo. Proudly created with Wix.com